Organizzare la festa di Capodanno


Ciao a tutti,

come state?

Anche quest’anno Capodanno è arrivato! Ogni anno è la stessa storia: cosa fare? Lo spettro dell’organizzazione dell’ultima festa dell’anno comincia ad essere presente già a novembre, quando già i tuoi amici cominciano a chiederti cosa pensi di fare.

sparkler-839831_640

Prima di tutto si decide il gruppo di amici e poi, in ultima battuta, si organizza cosa fare. Si vagliano le varie opzioni – festa in discoteca, cena al ristorante, spettacolo a teatro, ecc. – e poi, inevitabilmente, si finisce a cena a casa di uno degli amici a guardare un film!

Questa è la mia storia ogni anno! Solo un paio di volte ho deviato dal solito piano: una volta ho trascorso il Capodanno a Parigi e un’altra volta sono andata al concerto di Capodanno in centro a Roma, ai Fori Imperiali.

Qual è la vostra storia di Capodanno? Cosa farete quest’anno? Fatemi sapere nei commenti qui sotto!

Buon divertimento e a presto :*

 

Advertisements

5 thoughts on “Organizzare la festa di Capodanno

  1. Ciao Lucrezia, di solito resto a Londra (la citta in ciu abito) ma quest’anno provo di essere un po piu audace! Due anni fa ho conoscuito una ragazza franchese a Salerno (imparando italiano certamente!) e andro a Berlino per il capodanno per pasare qualche giorno con lei e un’altra amica. Spero che ti diverta!

  2. Ciao Lucrezia! Di solito noi andare pattinaggio su ghiaccio all’aperto sul fiume nel parco e beviamo cioccolata calda intorno ad un falò. Poi torniamo a casa, accendiamo un sacco di candele, aprire una bottiglia di vino, cucinare una deliziosa cena insieme e poi coccole insieme sul divano e guardare un film. ~ Jeannie & Barry :))

Speak your mind!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s